Library

A cura di Daniela D’Angelo


Il mondo del lavoro raccontato attraverso le parole e le immagini del Cinema e della Letteratura. Dai classici ai contemporanei, passando per la saggistica, una panoramica di libri e film – italiani e stranieri, in continuo aggiornamento – per approfondire, per studiare, per capire e qualche volta anche per sorridere. Per farsi venire qualche dubbio, per provare a darsi una risposta. Il futuro può cominciare da qui.

Le nostre pubblicazioni

Con il patrocinio della Fondazione


Basta chiacchiere! Un nuovo mondo del lavoro

di Walter Passerini (a cura di)

Descrizione

Metti dodici esperti di lavoro intorno al tavolo del futuro e scoprirai dove stiamo andando. Gli autori del libro sono professionisti che ci raccontano le sfide dell’oggi e le potenzialità per il lavoro del domani. Tra i temi affrontati: il futuro delle imprese e del lavoro; le nuove organizzazioni; la gestione delle risorse umane; le nuove politiche attive del lavoro. E poi l’ecologia, il clima, la creatività e il tema del terzo settore e del no profit, le cui potenzialità sono ancora tutte da scoprire.

Dettagli
  • Editore: Franco Angeli
  • Anno edizione: 2020
  • Pagine: 168 pagine

Il lavoro post pandemia. Guida pratica per gestire la crisi e la ripresa

di Falasca Giampiero (a cura di)

Descrizione

Questa Guida – realizzata dal team di giuslavoristi dello studio legale DLA Piper, con il coordinamento di Giampiero Falasca – è pensata per supportare le aziende chiamate a ripensare la propria organizzazione: la revisione dei tempi e dei luoghi di svolgimento dell’attività lavorativa mediante gli strumenti digitali, il riesame del costo del lavoro, il ricorso agli ammortizzatori sociali, ecc. E offre una panoramica, di taglio pratico e operativo, su tutti gli istituti giuridici di maggiore importanza: gli ammortizzatori sociali, le norme sui licenziamenti individuali e collettivi, le regole sul lavoro flessibile, gli accordi di prossimità, le regole sulla sicurezza sul lavoro e i sistemi di incentivazioni.

Dettagli
  • Editore: Edizioni Lavoro
  • Anno edizione: 2020
  • Pagine: 352 pagine

Disoccupazione di cittadinanza. Manifesto contro il «populismo giuslavoristico»

di Falasca Giampiero (a cura di)

Descrizione

Il mercato del lavoro italiano è afflitto da problemi molto gravi: il sistema
giuridico è improntato a un formalismo sfrenato, il costo del lavoro
è altissimo, la produttività è bassa, la mobilità professionale è limitata e
gli spazi di ingresso per i giovani sono estremamente ristretti.
Il lavoro flessibile viene contrastato con vincoli e formalismi bizantini,
mentre i contratti precari e illeciti si diffondono senza ostacoli. La grande
trasformazione del lavoro, imposta dalla gig e sharing economy,
viene affrontata con soluzioni vecchie e inadeguate.
Problemi che non nascono oggi, ma sono la naturale conseguenza
della diffusione di una malattia tanto diffusa quanto invisibile e poco
conosciuta, il «populismo giuslavoristico», che si è sviluppata dopo la
stagione di riforme approvate tra il vecchio e il nuovo millennio (il pacchetto
Treu e la legge Biagi), e si è consolidata durante la pandemia.
Nel volume si analizzano questi problemi e si cercano di individuare
soluzioni innovative e radicali che consentano al sistema economico di
trovare il «vaccino» contro quel virus che ne minaccia la competitività.

Dettagli
  • Editore: Edizioni Lavoro
  • Anno edizione: 2021

Altre categorie