Ricerche

La “Giungla contrattuale”

1 minuti di lettura

La proliferazione dei contratti nazionali da Lavoro Diritti Europa, n. 4/2021

La rivista ha pubblicato un focus dedicato alla questione della numerosità dei contratti collettivi e del dibattito circa la asserita necessità di riduzione.

Introduzione. Il disordine e l’ordine nella contrattazione collettiva italiana Michele FAIOLI Università Cattolica e CNEL

La viva eloquenza dei numeri. Una rilevazione del CNEL

Il numero crescente dei contratti collettivi nazionali, la libertà sindacale e l’art. 36, co.1 Cost.
Enrico GRAGNOLI Università di Parma

Brevi osservazioni sull’attuale contingenza, pensando all’amico Umberto, strenuo
trentanovista

Franco LISO Università di Roma “La Sapienza”

Riflessioni sulla misurazione della rappresentanza datoriale nell’ordinamento statale e
intersindacale

Mariella MAGNANI Emerita Università di Pavia

Brevi considerazioni su autonomia collettiva e tutele del lavoro: perché l’intervento del
legislatore è improcrastinabile

Matteo VERZARO Università Roma Tre

Pluralismo contrattuale, misurazione della rappresentatività e garanzia della giusta
retribuzione

Gianluca BONANOMI Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano

Dumping contrattuale: chi rappresenta chi?
Potito DI NUNZIO Presidente dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro della Provincia di Milano

Decentrare la contrattazione,  ridurre il numero dei contratti
Marco BENTIVOGLI Fondatore di Base Italia

Proliferazione dei contratti: un tema dalle molte implicazioni
Tania SCACCHETTI Segretaria Confederale CGIL

Per leggere il focus clicca qui https://www.lavorodirittieuropa.it/2-uncategorised/931-la-giungla-contrattuale

Related posts
RicercheIntelligenza Artificiale

La transizione digitale e la nuova dimensione del lavoro

1 minuti di lettura
Home » Ricerche » La transizione digitale e la nuova dimensione del lavoro Lavoro e diritti nella rivoluzione di Internet. AA. VV.,… Condividi:Fai clic per condividere su Facebook (Si apre in una nuova finestra)Fai clic qui per condividere su LinkedIn (Si apre in una nuova finestra)Fai clic per condividere su WhatsApp (Si apre in una nuova finestra)Clicca per condividere su Skype (Si apre in una nuova finestra)Fai clic qui per inviare l'articolo via mail ad un amico (Si apre in una nuova finestra)
welfareRicerche

I datori di lavoro promuovono il benessere sul posto di lavoro

1 minuti di lettura
Home » welfare » I datori di lavoro promuovono il benessere sul posto di lavoro Un mondo post-pandemia ha bisogno di nuovi… Condividi:Fai clic per condividere su Facebook (Si apre in una nuova finestra)Fai clic qui per condividere su LinkedIn (Si apre in una nuova finestra)Fai clic per condividere su WhatsApp (Si apre in una nuova finestra)Clicca per condividere su Skype (Si apre in una nuova finestra)Fai clic qui per inviare l'articolo via mail ad un amico (Si apre in una nuova finestra)
Ricerche

La legge sul lavoro della Nuova Zelanda provocherà effetti a catena

1 minuti di lettura
Home » Ricerche » La legge sul lavoro della Nuova Zelanda provocherà effetti a catena di Sarah O’Connor, Financial Times, 10 maggio… Condividi:Fai clic per condividere su Facebook (Si apre in una nuova finestra)Fai clic qui per condividere su LinkedIn (Si apre in una nuova finestra)Fai clic per condividere su WhatsApp (Si apre in una nuova finestra)Clicca per condividere su Skype (Si apre in una nuova finestra)Fai clic qui per inviare l'articolo via mail ad un amico (Si apre in una nuova finestra)

Rimani informato! Non perdere tutte le news e ricerche, iscriviti alla nostra Newsletter!